Home MODULI PROVE LABORATORIO DIAGNOSTICA DOVE SIAMO CONTATTI ORGANIGRAMMA STORIA REFERENZE |

Laboratorio Certificato

ISO 9001

Home
MODULI LAB.
CONDIZIONI
VERBALI
PROVINI

 

Politica per la qualità

 

Informativa sulla privacy

 


 

Condizioni

Generali

 

MODULI PROVE

DI LABORATORIO

 

Verbali di prelievo

 

Numerosità provini

 


Le Richieste e le Distinte di Prova devono pervenire, in conformità alle normative vigenti e alle indicazioni del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, prima o contestualmente alla consegna presso il Laboratorio dei campioni da sottoporre a prova, in una delle seguenti modalità.

 

Nel caso di prove di accettazione in cantiere ai sensi del D.M. 17.01.2018:

a)      in formato cartaceo, timbrate e firmate in originale dal Direttore dei Lavori o altra figura titolata a richiedere prove ufficiali (Collaudatore, RUP, CTU, ecc.);

b)     in formato digitale, firmate digitalmente e trasmesse alla PEC del Laboratorio sidlabsrl@legalmail.it esclusivamente tramite la PEC dell’ordine di appartenenza del Direttore dei Lavori o altra figura titolata a richiedere prove ufficiali (Collaudatore, RUP, CTU, ecc.);

c)      in formato digitale, timbrate e firmate in originale, poi scansionate e trasmesse alla PEC del Laboratorio sidlabsrl@legalmail.it esclusivamente tramite la PEC del Direttore dei Lavori o altra figura titolata a richiedere prove ufficiali (Collaudatore, RUP, CTU, ecc.).

In tutti gli altri casi:

a)      in formato cartaceo, timbrate e firmate in originale dal Richiedente;

b)     in formato digitale, firmate digitalmente e trasmesse dal Richiedente alla PEC del Laboratorio sidlabsrl@legalmail.it;

c)      in formato digitale, timbrate e firmate in originale, poi scansionate e trasmesse dal Richiedente alla PEC del Laboratorio sidlabsrl@legalmail.it.


AVVISO: Qualora i campioni di calcestruzzo e la relativa documentazione non siano consegnati al Laboratorio almeno 6 giorni lavorativi prima del 45° dalla data del prelievo, come risultante dalla data del Verbale di Accettazione, il Laboratorio non garantisce l’esecuzione delle prove sui campioni di calcestruzzo entro il 45° giorno dalla data del prelievo stesso.


AVVISO: A seguito della nota circolare n. 4179 del 19/06/14 del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici – Servizio Tecnico Centrale, il Laboratorio, ai fini della Certificazione ex Legge 1086/71, “non può accettare campioni di calcestruzzo privi di un contrassegno (sigla sul campione); tutti i campioni devono essere identificati mediante sigle apposte direttamente dal Direttore dei Lavori, che devono corrispondere, evidentemente, alle sigle riportate sulla Distinta di Prova.